Resoconto SEMISERIO della sfilata sotto le stelle

Vi è piaciuto l'articolo sulla sfilata? Eccone una versione ironica...

Lavorare nel fine settimana è come morire, andare in paradiso e scoprire che i tuoi 72 vergini palestrati preferiscono la PS4 a te.

Nello specifico, lavorare nel fine settimana COL CALDO è scoprire che in paradiso è già uscito Fallout 4. (Semi-Cit).

Il 7 giugno si prospettava caldo già dalla prima mattina ma non importa! Tanto la sera rinfresca no? NO?

Certo, ma alla sera bisogna arrivarci!

 

Ci avviamo dalla parrucchiera per trucco e parrucco con l'animo tranquillo di chi si è lasciato alle spalle mezza giornata di fitting e di organizzazione paragonabile agli esami d'ammissione alla scuola della divina arte di Hokuto.

Insomma, l'animo tranquillo di chi è scampato alla muerte.

Ma mentre si è sedute sulla poltrona della parrucchiera sotto un getto refrigerante di aria condizionata uno strano tarlo comincia a scavarci in testa: e mo' come ci arrivo al municipio di Pozzuolo del Friuli con sto' caldo? Non mi si squaglia il trucco? Non mi esplode l'acconciatura?

Io, nello specifico, non faccio in tempo a cominciare ad agitarmi che la makeup artist mi mette il fondotinta in faccia... Con il pennello!

Vi siete mai messe il fondotinta con il pennello? No? Vi assicuro che la reazione è questa!

Fortunatamente è ormai il tardo pomeriggio quando usciamo dalla parrucchiera e il clima ci è decisamente più amico.

Prendiamo in mano il programma con la tabella di marcia con l'idea di ripassarlo ma Elena pensa bene di farcelo ripassare a modo suo:

La prima che tocca i vestiti le taglio le mani, solo Franca e le vestieriste possono farlo.

Voi dovete rimanere in fila nell'ordine prestabilito per le uscite e se sgarrate chiamo Chuck Norris a rimettervi al vostro posto.

Mi sono spiegata???

Le scarpe per le uscite le trovate sotto le sedie con il vostro nome scritto sopra, non voglio vedere tacchi in giro per la stanza!

E, per l'amor del cielo, VELOCI che non siamo alla bocciofila! Qua si è leste! Chi si ferma è perduta!

Tutto questo mentre Maria Luisa, con la flemma di un Maestro Zen, organizzava e preparava il rinfresco nella hall del municipio e ci approvvigionava di acqua fresca.

...che non ci bastava mai...

Poi arriva la doccia fredda, che in questo caso avrebbe dovuto farci piacere ma è riuscita solo a farci reagire così.

L'ultimo turno dovrà sfilare coi cappotti, capi di alta sartoria su misura e resi con le migliori lane che sarebbe un OMICIDIO tenere sulle grucce.

Sì, ma sarebbe un omicidio anche farceli indossare a Giugno!!!

Finalmente comincia la sfilata, con i canonici 30 minuti di ritardo... E comincia il delirio, complici anche le due rampe di scale che dovevamo fare per raggiungere la passerella, e coi tacchi non è facile scendere e salire le scale per essere pronte per tempo per la propria uscita.

Rara immagine di repertorio di come scendevamo le scale.

Fortunatamente il presentatore (Enrico, e cogliamo l'occasione per salutarlo e ringraziarlo) è stato bravissimo a prendere il tempo necessario per permetterci di assemblarci come si deve.

Complice anche la giacca di paillettes argentate che indossava e che era un autentico Eyecatcher!!!

No, Enzo, Enrico era stilosissimo e stacce!

Urla dalle scale, noi che facevamo i gradini con la stessa maestria di camminatrici sulle uova, vestieriste che ci inseguivano per allacciarci-abbottornarci-zipparci gli abiti addosso, nuvole di lacca spruzzate al volo che nemmeno un ninja, bambini e bambine sovraeccitati ma con il controllo emotivo di un giocatore di poker navigato, Maria Luisa che domanda “ma cos'è tutto questo baccano, ragazze?”...

Oltre 60 capi sfilati in 40 minuti netti senza troppi intoppi o inciampi (che è la cosa più importante!)

Gente bella, questa cosa dobbiamo rifarla...

 

Ps. Per scoprire quali sono i colori, i tessuti, i tagli, i colli... Più adatti alla tua figura scarica la guida gratuita "I 9 segreti per scegliere l'abito giusto".

 

Ultima modifica ilVenerdì, 12 Giugno 2015 17:49

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Iscriviti alla nostra newsletter

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookies

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file che vengono scaricati sul computer dell’utente quando questi accede a determinati siti web. I cookie, tra l’altro, permettono a un sito web di memorizzare e recuperare informazioni sulle abitudini di navigazione di un utente o del suo computer. A seconda dei dati in essi contenuti e del modo in cui il computer viene utilizzato, i cookie possono essere usati per riconoscere un utente.

Di quali cookie si serve questo sito web?

Cookie tecnici
I cookie di questo gruppo permettono all’utente di navigare tra le pagine di un sito web, su una piattaforma o un’applicazione e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio, di controllare il traffico e la comunicazione dei dati, identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono un ordine, effettuare l’acquisto di un prodotto, presentare la richiesta di iscrizione o partecipazione a un evento, utilizzare strumenti di sicurezza durante la navigazione, memorizzare contenuti per la diffusione di materiale audio e video o, ancora, condividere contenuti attraverso le reti sociali.

Cookie di personalizzazione
I cookie di questo gruppo permettono all’utente di accedere al servizio con alcune caratteristiche generali predefinite in funzione di una serie di criteri individuati nel terminale dell’utente stesso, quali la lingua, il tipo di browser attraverso cui si accede al servizio, la configurazione regionale della zona da cui si accede al servizio, ecc...

Cookie analitici
I cookie di questo gruppo permettono al soggetto che ne è responsabile di monitorare e analizzare il comportamento degli utenti del sito web cui tali cookie sono vincolati. Le informazioni raccolte attraverso cookie di questo tipo vengono utilizzate per misurare l’attività del sito web, dell’applicazione o della piattaforma in questione e per elaborare un profilo, in termini di navigazione, degli utenti. Lo scopo è introdurre miglioramenti di vario genere sulla base dell’analisi dei dati riguardanti l’uso che gli utenti fanno del servizio.

Panoramica dei cookie utilizzati in questo sito web:

Fornitore Nome Scopo Per maggiori informazioni
Google Analytics _ga
_dc
Questi cookie raccolgono informazioni anonime sul comportamento di navigazione degli utenti del sito web. L’obiettivo è conoscere l’origine delle visite e altri dati statistici di questo tipo. Norme sulla privacy di Google
Componente aggiuntivo per la disattivazione di Google Analytics
Atelier Italiano PHPSESSID Questo cookie consente all’utente di visualizzare le pagine del sito e di interagire con esse. Condizioni generali di utilizzo e vendita di Atelier Italiano
NXTCK tc
lsa
uuuid
ccv2
nxtck_srv
Questi cookie consentono di mostrare messaggi pubblicitari relativi alla marca su altri siti web. Politica sulla privacy di NextPerformance
Atelier Italiano layer_cookies Questi cookie memorizzano unicamente le preferenze sui cookie indicate dall’utente. Condizioni generali di utilizzo e vendita di Atelier Italiano

 

Come disabilitare o eliminare i cookie?

È possibile autorizzare, bloccare o rimuovere i cookie installati sul proprio computer modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminano i cookie, tuttavia, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti.

Per maggiori informazioni sulla gestione dei cookie, vi invitiamo a consultare le istruzioni del vostro browser cliccando su uno dei link indicati di seguito:

  • Per maggiori informazioni su Internet Explorer, fare clic qui.
  • Per maggiori informazioni su Firefox, fare clic qui.
  • Per maggiori informazioni su Google Chrome, fare clic qui.
  • Per maggiori informazioni su Safari, fare clic qui.
  • Per maggiori informazioni su Opera, fare clic qui.