English Albanian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Danish Dutch Finnish French German Hindi Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Welsh Yiddish

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 990
JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 986

Create your own style: La rinascita delle magliette noiose pt.1

Eccoti un articolo scrittoci dalla nostra amica Alessia corredato di foto originali dei suoi lavori!

Grazie mille, Alessia!!!

ATTENZIONE: l'articolo ha un taglio estivo, ma considerato il caldo BOVINO degli ultimi giorni ci può stare...

Ah, la primavera, che bella cosa!!! Non sai mai se sei tu l'imbecille con la giacca a vento che fa la sauna o i tuoi amici in canottiera che battono i denti per il freddo!!!

 

Siamo ufficialmente nel bel mezzo dell’estate.

Questa considerazione porta con sé varie conseguenze: fa caldo, fa caldissimo, non reggo, voglio una piscina, faccio mille docce al giorno, da mezzogiorno alle quattro del pomeriggio non chiedetemi di uscire e via così.

Che tu sia sotto il sole di una bella spiaggia con i piedini nell’acqua, che tu cerchi refrigerio nella piscina comunale della tua città, che sia costretta a scioglierti camminando sull’asfalto o che, totale stima per te in tal caso, non rinunci all’attività sportiva e ti diletti in jogging o palestra, ti propongo una moda fai da te che quest’estate sta letteralmente spopolando.

Siccome fa quasi anche troppo caldo per lo shopping (sottolineo quasi), perché non rimodernizzare quelle vecchie magliette che tutte noi abbiamo nell’armadio che al tempo ci vennero date come gadget a qualche evento? Quelle che coi loro loghi improbabili non è possibile indossarle se non come pigiama, per intenderci. Ecco, non si possono fare miracoli e non è possibile trasformarle in sontuosi abiti da sera, ma in dignitosissime tenute da palestra, in copricostume o in t-shirt da passeggiata al parco, senz’altro!

Ed ecco a voi la mia “maglietta da gadget”!

 

 

Non credi anche tu che serva un intervento drastico? Esistono tanti tutorial, spesso vaghi, sparsi di qua e di là nel web che mostrano come apportare un numero infinito di modifiche alle nostre t-shirt: io ho raccolto e provato a realizzare per te quelle che trovavo più belle e simpatiche.

Innanzitutto prendi la tua maglietta e liberati del colletto: cadrà così infatti molto più morbida,

Ora piegala a metà secondo la linea verticale centrale della schiena come nella foto.

Tagliuzza lungo tutta la linea (puoi creare più righe, come vedi, a metà, sui lati, dove vuoi) creando striscette all’incirca di un centimetro di spessore. Puoi farle lunghe quanto vuoi: è qui che sta una parte del segreto per avere sempre magliette con disegni diversi! Puoi tagliare strisce lunghe uguali, o da corte a lunghe a crescere che poi tornano corte (come ho fatto io), puoi creare cerchi, ovali, rettangoli, rombi… come più ti piace!

Il mio risultato, in questo caso, è stato questo. Ricordati di tirare un po’ le striscette create in modo che si arrotolino leggermente.

Ora puoi iniziare a intrecciare: prendi, in questo caso, la seconda striscetta, la fai passare sotto la prima e la annodi allo stesso modo con quella sotto.

Qui ho intrecciato striscetta per striscetta, ma puoi usarne anche tre assieme, a seconda dell’effetto che vuoi creare. Il procedimento è questo:

Se scegli di intrecciare le strisce singolarmente, l’effetto finale sarà questo.

Come vedi, puoi intrecciare anche le striscette laterali oppure no, qui puoi davvero sbizzarrirti!

Per chiudere il tutto, io di solito uso dei pezzi di stoffa avanzati dai ritagli precedenti, arrotolandoli e incollandoli con la colla Vinavil.

Se ti va, puoi decorare anche il davanti della maglietta, sempre secondo le tue preferenze. Io ho fatto così:

Ovviamente puoi realizzarne quante vuoi e come vuoi, intrecciando solo una volta o facendo un secondo giro di nodi (esattamente uguale al primo), magari da metà in giù come ho fatto io….insomma, davvero c’è l’imbarazzo della scelta!

Nel web ho trovato anche altri suggerimenti su come tagliare e intrecciare, diciamo che dipende molto dall’effetto che si vuole creare….in alcuni casi la stoffa che rimane può essere davvero poca.

Nel prossimo post ti mostro come modificare la tua maglietta in un modo facile e con un risultato davvero carino, comodo e ottimo per l'attività sportiva!

Continua a seguirci :)

 

 

Ps. Per scoprire quali sono i colori, i tessuti, i tagli, i colli... Più adatti alla tua figura scarica la guida gratuita "I 9 segreti per scegliere l'abito giusto".

 

 

 

 

Ultima modifica ilVenerdì, 22 Maggio 2015 11:03

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Scarica GRATIS la guida con i 9 segreti per vestirsi meglio!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookies

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file che vengono scaricati sul computer dell’utente quando questi accede a determinati siti web. I cookie, tra l’altro, permettono a un sito web di memorizzare e recuperare informazioni sulle abitudini di navigazione di un utente o del suo computer. A seconda dei dati in essi contenuti e del modo in cui il computer viene utilizzato, i cookie possono essere usati per riconoscere un utente.

Di quali cookie si serve questo sito web?

Cookie tecnici
I cookie di questo gruppo permettono all’utente di navigare tra le pagine di un sito web, su una piattaforma o un’applicazione e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio, di controllare il traffico e la comunicazione dei dati, identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono un ordine, effettuare l’acquisto di un prodotto, presentare la richiesta di iscrizione o partecipazione a un evento, utilizzare strumenti di sicurezza durante la navigazione, memorizzare contenuti per la diffusione di materiale audio e video o, ancora, condividere contenuti attraverso le reti sociali.

Cookie di personalizzazione
I cookie di questo gruppo permettono all’utente di accedere al servizio con alcune caratteristiche generali predefinite in funzione di una serie di criteri individuati nel terminale dell’utente stesso, quali la lingua, il tipo di browser attraverso cui si accede al servizio, la configurazione regionale della zona da cui si accede al servizio, ecc...

Cookie analitici
I cookie di questo gruppo permettono al soggetto che ne è responsabile di monitorare e analizzare il comportamento degli utenti del sito web cui tali cookie sono vincolati. Le informazioni raccolte attraverso cookie di questo tipo vengono utilizzate per misurare l’attività del sito web, dell’applicazione o della piattaforma in questione e per elaborare un profilo, in termini di navigazione, degli utenti. Lo scopo è introdurre miglioramenti di vario genere sulla base dell’analisi dei dati riguardanti l’uso che gli utenti fanno del servizio.

Panoramica dei cookie utilizzati in questo sito web:

Fornitore Nome Scopo Per maggiori informazioni
Google Analytics _ga
_dc
Questi cookie raccolgono informazioni anonime sul comportamento di navigazione degli utenti del sito web. L’obiettivo è conoscere l’origine delle visite e altri dati statistici di questo tipo. Norme sulla privacy di Google
Componente aggiuntivo per la disattivazione di Google Analytics
Atelier Italiano PHPSESSID Questo cookie consente all’utente di visualizzare le pagine del sito e di interagire con esse. Condizioni generali di utilizzo e vendita di Atelier Italiano
NXTCK tc
lsa
uuuid
ccv2
nxtck_srv
Questi cookie consentono di mostrare messaggi pubblicitari relativi alla marca su altri siti web. Politica sulla privacy di NextPerformance
Atelier Italiano layer_cookies Questi cookie memorizzano unicamente le preferenze sui cookie indicate dall’utente. Condizioni generali di utilizzo e vendita di Atelier Italiano

 

Come disabilitare o eliminare i cookie?

È possibile autorizzare, bloccare o rimuovere i cookie installati sul proprio computer modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminano i cookie, tuttavia, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti.

Per maggiori informazioni sulla gestione dei cookie, vi invitiamo a consultare le istruzioni del vostro browser cliccando su uno dei link indicati di seguito:

  • Per maggiori informazioni su Internet Explorer, fare clic qui.
  • Per maggiori informazioni su Firefox, fare clic qui.
  • Per maggiori informazioni su Google Chrome, fare clic qui.
  • Per maggiori informazioni su Safari, fare clic qui.
  • Per maggiori informazioni su Opera, fare clic qui.