fbpx


Se vuoi capire quanto il tuo abbigliamento rifletta la tua personalità, considera l'importanza di un abito su misura. In un mondo dominato dalla produzione di massa e dal consumismo sfrenato, l'individuazione di un abbigliamento che rispecchi veramente chi sei diventa cruciale, perchè il tuo abito ti dice chi sei.

Guardati intorno: quante volte hai acquistato un capo solo perché era di moda o perché tutti lo avevano? E quanti di questi capi rimangono nell'armadio senza mai essere indossati? L'abito su misura offre un'alternativa preziosa a questa mentalità.

Il tuo abito ti dice chi sei

LA TENDENZA

La tendenza verso l'essenzialità e la personalizzazione nel settore dell'abbigliamento è in rapida crescita. Questo significa ridurre il numero di capi nel guardaroba, ma investire in pezzi di alta qualità che durano nel tempo e che ti rappresentano davvero.

Immagina di aprire il tuo armadio e trovare solo capi che ti si addicono perfettamente, che si adattano alla tua figura e al tuo stile di vita. Non solo risparmieresti spazio e denaro, ma trasmetteresti un'immagine di te stesso autentica e curata.

Gli abiti su misura non sono solo indumenti, ma una dichiarazione di chi sei e di come vuoi essere percepito dal mondo. Il modo in cui ti vesti può influenzare non solo l'opinione degli altri su di te, ma anche la tua stessa autostima e sicurezza. Qui puoi scaricare la guida gratuita sui 9 segreti per vestirti meglio e personalizzare i tuoi abiti.

Il tuo abito ti dice chi sei

CIO' CHE TI RENDE UNICA

L'unicità è diventata una priorità, soprattutto per le generazioni più giovani. Essere riconosciuti per chi siamo e per come ci vestiamo è importante, ma per farlo dobbiamo essere disposti a fare il primo passo verso la personalizzazione del nostro stile.

Incorporare abiti su misura nel tuo guardaroba non è solo un modo per esprimere la tua individualità, ma anche un modo per rispettarti e valorizzarti come persona. Investire nella tua immagine è un investimento in te stesso e nel tuo benessere generale.

Quindi, la prossima volta che pensi di aggiungere un nuovo capo al tuo armadio, chiediti se veramente ti rappresenta e se racconta al mondo chi sei veramente. Ricorda: il tuo abito ti dice chi sei, quindi assicurati che sia una storia che valga la pena raccontare. Parti da te, scoprendo quale è il tuo profilo sartoriale in questo semplice test.

Lo stile boho è senza dubbio uno dei trend più amati per coloro che cercano un tocco di libertà e creatività nel loro spazio vitale. Originario degli anni '60 e '70, il boho incarna un'anima ribelle e artistica che si riflette nei tessuti etnici, nei dettagli artigianali e nell'atmosfera rilassata che trasmette. Ecco la guida allo stile Boho e 3 consigli per creazioni Fai-da-Te ,che catturino l'essenza del boho.

Se sei un appassionato del fai-da-te e desideri dare vita a creazioni uniche che rispecchino lo spirito boho nel tuo atelier, sei nel posto giusto! Grazie ai consigli ed al nostro metodo sartoriale potrai creare dei look strepitosi.

Guida allo Stile Boho: 3 Consigli per creazioni Fai-da-Te

Tre consigli per creare il tuo stile.

  1. Sperimenta con Tessuti Etnici e Texture Rustiche: Uno degli elementi chiave dello stile boho è l'uso di tessuti etnici e texture rustiche che conferiscono calore e carattere agli ambienti e agli abiti. Opta per tessuti come il cotone, il lino e il rattan, abbinandoli a motivi tribali, stampe floreali o geometriche. Dai vita a cuscini decorativi, tende, tappeti o addirittura abiti dal taglio boho-chic. Gioca con sovrapposizioni di tessuti e frange per aggiungere un tocco di autenticità artigianale alle tue creazioni. Vedrai che grazie a questa guida allo stile Boho ed au 3 consigli per creazioni Fai-da-Te, i tuoi look di questa estate saranno unici!
  2. Integra Elementi Naturali e Artigianato: Il boho celebra la bellezza grezza della natura e l'artigianato fatto a mano. Utilizza elementi come legno, pietre, conchiglie e fibre vegetali per aggiungere autenticità e connessione con la terra alle tue creazioni. Crea gioielli con pietre semi-preziose, decora vasi di terracotta con pitture tribali o intreccia cesti con erbe di campo. L'importante è lasciare spazio alla creatività e accettare le imperfezioni come segni di autenticità e originalità.
  3. Esplora Accostamenti Eclettici e Colori Vivaci: Lo stile boho adora gli accostamenti eclettici e i colori vivaci che incarnano lo spirito libero e giocoso dell'anima bohémien. Sperimenta con una tavolozza di colori che va dai toni terra alle sfumature vibranti di rosso, giallo, verde e blu. Non esitare a mescolare e abbinare diverse stampe e texture per creare un look unico e personale. Lasciati ispirare dalla natura, dall'arte etnica e dalla cultura popolare per trovare la combinazione perfetta che rispecchi il tuo gusto e la tua personalità.
Guida allo Stile Boho: 3 Consigli per creazioni Fai-da-Te

Grazie al nostro sistema sartoriale potrai creare i look più originali e creativi in modo facile e veloce. Scopri di più QUI sul nostro metodo.

Gli abiti che indossiamo infatti non solo mostrano al mondo la nostra personalità ma possono anche renderci più felici, come puoi approfondire in questo articolo.

In conclusione

In conclusione, abbracciare lo stile boho significa abbracciare la libertà creativa e l'autenticità. Con questa guida allo stile Boho e i nostri 3 consigli per creazioni Fai-da-Te, puoi dare vita a creazioni fatte in casa che riflettano lo spirito bohemien e aggiungano un tocco di fascino boho-chic al tuo atelier. Sperimenta, divertiti e lasciati ispirare dalla bellezza del mondo che ti circonda. Che l'avventura creativa abbia inizio!

La moda è un eterno ritorno, e per la primavera-estate 2024, ELLE predice un ritorno del tailleur corto, ed in questo articolo vedremo anche tre consigli sartoriali per realizzarlo. Questo iconico capo d'abbigliamento, sinonimo di eleganza e raffinatezza, sta per fare il suo grande ritorno sulle passerelle e nelle strade di tutto il mondo. Con la sua silhouette impeccabile e la sua versatilità senza tempo, il tailleur corto promette di essere il must-have della stagione, riportando un tocco di sofisticazione ai guardaroba estivi.

Il ritorno del tailleur corto: tre consigli sartoriali

CARATTESTICHE DEL TAILLEUR

Secondo ELLE, il tailleur corto sarà protagonista indiscusso delle tendenze moda per la primavera-estate 2024. Questo capo, che unisce la femminilità della gonna alla struttura del classico completo, sarà reinterpretato in una miriade di colori, tessuti e stili. Dai toni neutri e sofisticati alle stampe audaci e vivaci, il tailleur corto si adatterà a ogni gusto e occasione, diventando un'opzione versatile per le donne di ogni età e stile.

Una delle caratteristiche principali del tailleur corto è la sua capacità di conferire un'eleganza senza sforzo a qualsiasi look. Indossato con una camicia bianca per un'atmosfera più formale o abbinato a una maglietta grafica per uno stile più casual, il tailleur corto si presta a infinite combinazioni, garantendo sempre un risultato sofisticato e di classe. Indossare il giusto abito è infatti davvero importante anche per il tuo umore, in questo articolo puoi approfondire.

Il ritorno del tailleur corto: tre consigli sartoriali

CREA IL TUO MODELLO PERSONALIZZATO

Ma come possiamo creare il nostro tailleur corto perfetto? Ecco tre consigli sartoriali per adottare questa tendenza e renderla davvero nostra:

  1. Scegli il tessuto giusto: La scelta del tessuto è fondamentale per creare un tailleur corto che si adatti al meglio al nostro stile e alle nostre esigenze. Dai tessuti leggeri e traspiranti come il lino e il cotone per un look più casual e estivo, ai tessuti più strutturati e eleganti come la lana e il tweed per un'atmosfera più formale e sofisticata, la scelta del tessuto determinerà il carattere del nostro tailleur corto.
  2. Personalizza il taglio: Ogni donna ha una silhouette unica, quindi è importante personalizzare il taglio del tailleur corto in base alle proprie forme e preferenze. Dai pantaloncini leggermente più lunghi per chi preferisce una maggiore copertura alle gonne dal taglio più corto per chi vuole mostrare le proprie gambe, è importante trovare il taglio che ci faccia sentire comode e sicure di noi stesse.
  3. Accessorizza con cura: Gli accessori possono fare la differenza in un outfit e lo stesso vale per il tailleur corto. Dalle scarpe ai gioielli, passando per borse e cinture, gli accessori possono aggiungere personalità e stile al nostro look. Optare per scarpe con tacco per un tocco di eleganza in più o per sneakers per un look più casual e contemporaneo, aggiungere una cintura per definire la vita o optare per gioielli statement per un tocco di glamour, gli accessori possono trasformare un semplice tailleur corto in un outfit da urlo. Puoi approfondire e specializzarti grazie ai corsi specifici e dedicati QUI.

IN CONCLUSIONE

In conclusione, il ritorno del tailleur corto secondo ELLE promette di portare un vento di eleganza e raffinatezza nella moda primavera-estate 2024. Con la sua silhouette impeccabile e la sua versatilità senza tempo, il tailleur corto si conferma un capo d'abbigliamento iconico e intramontabile, perfetto per ogni occasione e stile. Seguendo i tre consigli sartoriali per creare il proprio tailleur corto perfetto, possiamo abbracciare questa tendenza con stile e sicurezza, rendendola davvero nostra. Per approfondire e migliorare il tuo stile, scarica ora l'e book coi 9 segreti per vestirsi meglio.

Il ritorno del tailleur corto: tre consigli sartoriali

I pantaloni a sigaretta stanno vivendo un vero e proprio ritorno di fiamma nella moda contemporanea. Come confermato da Vogue, l'autorità indiscussa nel settore, questi pantaloni stanno riconquistando i cuori degli amanti dello stile. Ma cosa rende così irresistibili questi classici intramontabili e perché stanno tornando così prepotentemente di moda?

Il Ritorno dei Pantaloni a Sigaretta

Il Fascino dei Pantaloni a Sigaretta

La caratteristica principale dei pantaloni a sigaretta è la loro linea sottile e aderente che si stringe verso il fondo della gamba, conferendo un look elegante e sofisticato. La silhouette slanciata di questi pantaloni li rende perfetti per qualsiasi occasione, che sia un incontro informale o una serata chic. La loro versatilità è un altro punto a loro favore, poiché si adattano bene a ogni tipo di corpo, accentuando le curve in modo sottile ed elegante e consentendo una vasta gamma di abbinamenti con altri capi, dal classico top bianco alla camicia formale, dalla maglia oversize al blazer strutturato.

Consigli per Cucire e Creare i Propri Pantaloni a Sigaretta

Se desideri creare i tuoi pantaloni a sigaretta su misura, è essenziale seguire alcuni consigli pratici.

  1. Prendi le Misure Corrette: Per garantire un risultato impeccabile, è fondamentale prendere accuratamente le misure del tuo corpo. Misura la circonferenza della vita, dei fianchi, delle cosce e della lunghezza della gamba per assicurarti che il tessuto sia tagliato nelle dimensioni giuste. Qui puoi trovare i nostri corsi dedicati per imparare a misurare e cucire i tuoi pantaloni unici e personalizzati.
  2. Scegli il Tessuto Giusto: Il tessuto gioca un ruolo fondamentale nella riuscita dei tuoi pantaloni. Opta per tessuti leggermente elastici e che abbiano una buona tenuta, come il cotone elasticizzato o il tessuto misto lana. Assicurati che il tessuto sia abbastanza robusto da mantenere la forma del pantalone, ma abbia anche una certa elasticità per garantire il comfort durante il movimento.
  3. Segui un Modello Affidabile: Anche se sei abile nel cucire, seguire un buon modello può fare la differenza. Cerca un modello di pantaloni a sigaretta che corrisponda alle tue misure e al tuo stile preferito. Assicurati di seguire attentamente le istruzioni del modello, facendo particolare attenzione alle cuciture e alle rifiniture per un risultato impeccabile. Scopri il sistema Atelier Italiano per creare i tuoi capi in modo veloce e sempre perfetto, guarda il KIT qui.
Il Ritorno dei Pantaloni a Sigaretta

Con questi consigli e un po' di pazienza, sarai in grado di cucire i tuoi pantaloni a sigaretta su misura, creando un capo unico che si adatti perfettamente al tuo stile e alla tua personalità.

In conclusione, il ritorno dei pantaloni a sigaretta è una dimostrazione del fatto che i classici della moda hanno un fascino intramontabile. Con la loro silhouette elegante e la versatilità senza tempo, questi pantaloni sono destinati a rimanere un elemento fondamentale nel guardaroba di ogni fashionista per molti anni a venire.

Con l'arrivo della primavera, è tempo di dare un tocco di freschezza al nostro guardaroba e prepararsi per affrontare la nuova stagione con stile. Se stai cercando di aggiornare il tuo guardaroba per la primavera 2024, ecco i 5 must-have per un armadio perfetto nella primavera 2024.

I 5 Must-Have per un Armadio Perfetto nella Primavera 2024
  1. Blusa in Tessuto Leggero: Niente urla primavera più di una bella blusa in tessuto leggero e fresco. Opta per colori vivaci come il giallo, il turchese o il rosa pastello per aggiungere una nota di allegria al tuo look primaverile. Le bluse con dettagli come volant, pieghe o balze sono particolarmente di tendenza questa stagione. Consiglio per le stiliste: Sperimenta con tessuti trasparenti o stampe floreali per creare bluse che si distinguano e catturino l'attenzione. QUI puoi trovare il corso dedicato alla creazione della tua blusa perfetta.
  2. Giacca Leggera: Con le temperature che iniziano a salire, una giacca leggera è un elemento essenziale per completare il tuo outfit primaverile. Opta per un modello versatile come una giacca di jeans o un blazer leggero che possa essere facilmente abbinato a una varietà di look, dall'abbigliamento casual a quello più formale. Consiglio per le stiliste: Scegli tessuti traspiranti e tagli moderni che garantiscano comodità e stile, come giacche oversize o modelli con dettagli unici.
  3. Pantaloni Culotte: I pantaloni culotte sono un must-have per la primavera 2024. Questo taglio versatile e chic è perfetto per creare outfit eleganti e confortevoli allo stesso tempo. Scegli un paio in tessuto leggero e dai colori neutri per massimizzare la loro versatilità e facilità di abbinamento. Consiglio per le stiliste: Gioca con lunghezze e altezze della vita per creare un effetto visivo favorevole, e non dimenticare di considerare l'abbinamento con tacchi alti per un tocco di eleganza extra.
  4. Vestito Floreale: Nulla evoca lo spirito primaverile come un vestito floreale. Questa stagione, opta per stampe floreali audaci e vivaci che catturino l'essenza della primavera. Dai vestiti lunghi ai mini abiti, ci sono opzioni per ogni gusto e occasione, rendendo il vestito floreale un vero e proprio capo essenziale per il tuo armadio primaverile. Consiglio per le stiliste: Sperimenta con proporzioni e tagli, come vestiti a balze o modelli aderenti che valorizzino la silhouette femminile. Se ami sperimentare e la moda è il tuo mondo, scopri di più in questo test la tua personalità stilistica.
  5. Scarpe da Ginnastica Alla Moda: Le scarpe da ginnastica non sono più riservate solo all'allenamento. Questa primavera, investi in un paio di sneakers alla moda che possano essere indossate con praticamente tutto, dal denim ai vestiti floreali. Opta per modelli con dettagli audaci come suole spesse, colori accesi o stampe divertenti per aggiungere un tocco di personalità al tuo look primaverile. Consiglio per le stiliste: Esplora combinazioni di materiali e colori inaspettati per creare scarpe che si distinguano, e non sottovalutare l'importanza del comfort, specialmente se le scarpe devono essere indossate per lunghe ore.
I 5 Must-Have per un Armadio Perfetto nella Primavera 2024

Con questi cinque must-have nel tuo armadio, sarai pronto a affrontare la primavera 2024 con stile e sicurezza. Sperimenta con combinazioni di abiti e accessori per creare look unici che ti faranno sentire al meglio in questa stagione di rinascita e rinnovamento. Scarica subito la guida coi 9 segreti per vestirti meglio e scopri i modelli più adatti al tuo stile!

Con l'arrivo della primavera, è il momento perfetto per rinnovare il tuo guardaroba con un abito su misura che incarna lo spirito fresco e vibrante della stagione. Scopri i 5 segreti per creare un abito su misura primaverile che ti farà brillare in ogni occasione.

5 Segreti per Creare un Abito Su Misura Primaverile.

1. Tessuti Primaverili: Leggerezza e Freschezza per un Look Impeccabile

Scegli tessuti primaverili come lino, seta e cotone per assicurare comfort e traspirabilità durante le giornate più calde. Con un abito su misura realizzato con questi materiali, sentirai la leggerezza della primavera sulla tua pelle.

2. Accenti Floreali e Colori Pastello: Celebra la Bellezza della Primavera

Aggiungi accenti floreali e colori pastello al tuo abito su misura per catturare l'essenza della primavera. Verde menta, rosa delicato e celeste sono scelte perfette per infondere freschezza e vitalità al tuo look primaverile.

5 Segreti per Creare un Abito Su Misura Primaverile.

3. Vestibilità Su Misura: Il Segreto di un Look Perfetto

Affidati a un sarto esperto per garantire una vestibilità su misura che valorizzi al meglio le tue curve. Con un abito su misura perfettamente adattato al tuo corpo, ti sentirai sicura e magnifica in ogni momento. Se ancora non sei sicura riguardo quale siano i modelli ed il look più adatto a te, lo puoi scoprire in questo test gratuito.

4. Dettagli Sartoriali Eleganti: Aggiungi Raffinatezza al Tuo Stile

Presta attenzione ai dettagli sartoriali, come bottoni raffinati e ricami delicati, per conferire al tuo abito su misura un tocco di eleganza senza tempo. I dettagli fanno la differenza e rendono il tuo capo unico nel suo genere.

5 Segreti per Creare un Abito Su Misura Primaverile.

5. Versatilità e Funzionalità: Un Abito per Ogni Occasione

Opta per un design versatile e funzionale che ti permetta di indossare il tuo abito su misura in diverse occasioni. Scegli linee pulite e classici che possano essere facilmente accessoriate per adattarsi a pranzi informali o serate eleganti.

Seguendo questi 5 segreti, potrai creare un abito su misura primaverile che ti farà brillare in ogni occasione. Puoi anche imparare tutti i segreti e le tecniche per cucire il tuo abito perfetto, grazie a questo e-book dedicato. Goditi la stagione primaverile con uno stile unico e personalizzato che riflette la tua personalità e il tuo amore per la moda su misura.

La gonna a tubino è un'icona di eleganza intramontabile, ma creare la tua versione su misura può sembrare una sfida. Tuttavia, con i giusti consigli e un po' di pazienza, puoi ottenere un capolavoro sartoriale che esalterà la tua figura in ogni occasione e potrai imparare come realizzare una gonna a tubino su misura. In questo articolo scopri come realizzare una gonna a tubino seguendo passo dopo passo i consigli di Atelier Italiano ed il suo metodo!

crea la tua gonna a tubino classica

1. Pianificazione Attenta e Preparazione Adeguata

Prima di iniziare, assicurati di avere tutto il necessario a portata di mano: carta da modello, matita, forbici per tessuti di qualità, ago e filo resistenti e il tessuto ideale per il tuo progetto. Pianifica attentamente il modello, tenendo conto delle tue misure e delle proporzioni del tuo corpo. Se ancora non hai il tuo kit ideale per iniziare il lavoro, puoi ottenere il tuo kit completo ad un prezzo unico a questo link!

2. Misurazioni Precise per una Vestibilità Ottimale

Le misure accurate sono fondamentali per una gonna che calza a pennello. Misura la tua vita, i fianchi e la lunghezza desiderata con precisione, mantenendo una postura eretta e rilassata. Ricorda che è meglio misurare due volte che tagliare una volta! Se le misure sono un mondo per te ancora complicato, scopri il video corso dedicato!

gonna a tubino in pelle rossa

3. Creazione del Cartamodello Personalizzato

Trasferisci con cura le misure sul cartamodello, seguendo un modello base per una gonna a tubino o creandone uno ad hoc per te. Assicurati di includere le cuciture e le finiture nell'area del cartamodello e segna chiaramente tutte le linee guida per il taglio e l'assemblaggio. Scopri gli errori del cartamodello in questo articolo.

4. Taglio Preciso e Assemblaggio Meticoloso

Una volta preparato il cartamodello, taglia il tessuto con precisione seguendo le linee guida. Assicurati di mantenere il tessuto teso e di tagliare con cura per evitare distorsioni. Assembla le varie parti con cuciture pulite e precise, facendo corrispondere le linee del tessuto con precisione.

5. Prova e Rifinitura: La Chiave del Successo

Prova la gonna appena realizzata per garantire una vestibilità impeccabile. Effettua eventuali correzioni necessarie e poi procedi con le rifiniture finali. Orla il bordo, inserisci la chiusura lampo o il bottone e crea cuciture interne impeccabili per una finitura professionale.

gonna a tubino beige

6. Attenzione ai Dettagli per un Risultato Eccellente

Non trascurare i dettagli! Curati delle finiture interne per una vestibilità confortevole e stabile nel tempo. Considera l'aggiunta di fodere o rinforzi nelle aree soggette a tensione per una maggiore durata nel tempo. E non dimenticare di stirare con cura la tua creazione prima di indossarla per la prima volta!

Con questi semplici passaggi e un po' di pratica, sarai in grado di creare una gonna a tubino su misura che ti farà sentire sicura e affascinante in ogni occasione. Sperimenta con tessuti, lunghezze e dettagli per creare capolavori unici che riflettano il tuo stile personale e la tua creatività sartoriale! 🌟✂️

E ricorda: cucire non è mai stato così facile grazie al metodo di Atelier Italiano, scopri la nostra storia qui!

I 9 SEGRETI PER VESTIRSI MEGLIO

Scopri i grandi segreti dei migliori stilisti al mondo
SCARICA GRATIS
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram